Linguaggi Diversi

La Compagnia “Linguaggi Diversi”, nasce a Roma, è composto da artisti provenienti da differenti esperienze e realtà creative e si pone come obiettivo di creare nuovi linguaggi drammaturgici attraverso la commistione di diverse pratiche e tecniche artistiche.

Obiettivi del gruppo sono: la messa in scena di famosi testi della letteratura italiana ed europea  alla luce delle tematiche attuali attraverso pratiche innovative e la creazione di nuove drammaturgie connesse a tematiche sociali importanti.

Avvalendosi di linguaggi artistici diversi vuole coinvolgere lo spettatore in un viaggio multisensoriale che tocca il cuore delle questioni trattate offrendo spunti di riflessione e nuove prospettive.

Direttore Artistico – Laura Tedesco  

Direttore Organizzativo – Alessandra Notaro



Gli spettacoli

INFERNO MEDITERRANEO

inferno_mediterraneo
© Simona De Marchis

 

Di Riccardo Corcione
Regia di Laura Tedesco
Con Laura De Santis (voce), Azzurra Cavicchia (violino), Laura Tedesco (attrice)

«Ma misi me per l’alto mare aperto…»

Tre giovani sorelle attraversano le terzine di Dante dando voce all’inferno dei cadaveri naufragati nel Mare nostrum. Come nella condizione infera dei Lager nazisti, lì dove Primo Levi ha sentito che la Commedia «lo riguarda, riguarda tutti gli uomini in travaglio», esse cercano nelle terzine di Pier delle Vigne, di Ulisse e del conte Ugolino risposte a un dolore che si fa racconto. I tre profili danteschi, allora, appaiono straordinariamente fraterni e vicini alle nostre protagoniste, le quali a loro volta si impegnano nella ricerca di un linguaggio capace di esprimere l’orrore.

Continua…

Guarda Foto e Video: “Inferno Mediterraneo”: un’aspra storia d’amore tra i versi danteschi